Bando di Concorso letterario nazionale

“Premio Giovanni Battista Sicheri”

 

Il “Circolo Culturale G. B. Sicheri”, con patrocinio e contributo di: Comune di Stenico, B.I.M. Sarca, Mincio e Garda, Centro Studi Judicaria e Comunità di Valle delle Giudicarie, organizza un Concorso biennale a livello nazionale per lo studio della figura e delle opere del poeta Giovanni Battista Sicheri.

 

Finalità:

 

Il Concorso intende promuovere la diffusione e la conoscenza della produzione letterario-teatrale di G.B. Sicheri.
Se infatti la dimensione storico-culturale di questo giudicariese dell’Ottocento, proiettato verso un’Italia che viveva in quel momento il suo processo di unificazione, è stata affrontata sotto diverse angolature e riportata in vari saggi da storici locali, non altrettanto si può dire per la sue numerose opere, di cui troppo poco finora è stato scritto.

Il lusinghiero successo ottenuto dalla rappresentazione di due delle sue commedie (assegnazione del 1° premio al concorso regionale Sipario d’oro nel 1993 e nel 2017) ha indotto ad iniziare proprio dalle opere teatrali per ambire a conoscere e definire la valenza artistica e letteraria del nostro Scrittore.

Superata la prima fase, che si è conclusa con la premiazione e la pubblicazione dei saggi vincitori e segnalati, si intende ora procedere con la proposta di analisi di altre opere del Sicheri.

 

Norme del Concorso per il biennio 2019/2020:

 

Il Premio è aperto a tutti e la partecipazione è gratuita. Possono aderire anche classi scolastiche attraverso lavori di gruppo.

Ogni Partecipante è tenuto a presentare un elaborato, scritto in lingua italiana, che verta sulle tre edizioni del poema in versi più conosciuto del Sicheri:

La caccia sull'Alpe del contadino del Menzo (Zurigo, 1853)

La Caccia sull'Alpe (Locarno, 1860)

Il cacciatore dell'Alpi (Milano, 1864)

 

Per la stesura del Saggio è consigliato attenersi alla seguente struttura e pertanto proporre:

 

a) una sintesi del contenuto dell'opera che, pur in tre edizioni, mantiene omogeneità e unità di intenti;

b) un approfondito confronto a livello di contenuto e di forma (disposizione grafica e studio degli spazi) fra le tre versioni;

c) individuazione delle molteplici influenze letterarie (da Omero ai contemporanei dell'Autore) riscontrabili nelle opere a livello tematico, linguistico e formale;

d) analisi degli aspetti storico-sociali e dei riferimenti a fatti e luoghi appartenenti al tempo e all'individualità dell'Autore.

Nella sua impostazione generale l’elaborato deve apparire unitario ed organico, ma nella veste grafica può essere suddiviso in capitoli e presentare sottotitoli.

I Partecipanti possono reperire e scaricare le opere di G. B. Sicheri dall'apposito link nel sito del Circolo culturale al seguente indirizzo:

http://gbsicheri.altervista.org/seconda-edizione.html

I Partecipanti dovranno inviare entro le ore 24.00 del 31 maggio 2020 una mail all'indirizzo [email protected] contenente due allegati: il saggio in formato PDF e la scheda di adesione compilata in tutte le sue parti. La Segreteria si impegna a dare conferma sollecita dell’avvenuta ricezione.

Nell'elaborato predisposto dovrà essere indicato unicamente lo pseudonimo scelto, allo scopo di garantire l'anonimato, pena l'esclusione dal concorso.

Il concorso premierà i primi tre classificati con le seguenti somme:

I premio : € 800,00

II premio: € 450,00

III premio: € 250,00

La Giuria avrà facoltà di assegnare anche premi ex aequo (in tal caso il premio verrà suddiviso in parti uguali tra gli Assegnatari) e di segnalare altri eventuali saggi. A tutti coloro che avranno aderito al Concorso verrà consegnata una pergamena di partecipazione. Le opere inviate per il Premio rimarranno di proprietà del Circolo Culturale, che si riserva il diritto alla pubblicazione.

L’accettazione da parte dei Partecipanti di tutte le norme stabilite dal presente regolamento è implicita con l’adesione al Premio.

Sia la Giuria che la Segreteria avranno facoltà di escludere dal Concorso quei Concorrenti che non rispettino le norme qui elencate.

I Membri della Giuria sono scelti tra le Personalità del mondo della cultura e della ricerca, nell’ambito della specializzazione artistico-letteraria. L’operato della Giuria è insindacabile: non si accettano perciò reclami per le sue scelte.

La comunicazione dell’esito del Concorso verrà data nel corso del mese di Agosto 2020.

Per eventuali ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria del concorso all'indirizzo email: [email protected]

 

 

Scheda di adesione e poemi in formato PDF